deutsch
english
francais
italiano
espanol
Photo
La Francia vieta l\'uso di sei insetticidi

23 Feb 2004
La Francia vieta l'uso di sei insetticidi con Fipronil

La Francia ha annunciato oggi di voler vietare l'uso di sei insetticidi contenenti Fipronil, una sostanza attiva usata per esempio nell'insetticida Regent TS prodotto da BASF Agro, perché si sospetta che uccida le api.
Il ministro dell'agricoltura Herve Gaymard ha spiegato inoltre di aver ordinato uno studio su una sostanza attiva contenuta nell'insetticida Gaucho prodotta da Bayer CropScience. Anche l'uso di Gaucho è stato vietato su semi di girasole perché è sospettato di decimare le api da miele.

"Questa sospensione porta al diveto di commercializzare e usare in Francia questi (sei) prodotti", ha detto Gaymard in una conferenza stampa, aggiungendo che la decisione sarà in vigore da domani dopo la notifica alla BASF.
La decisione arriva dopo che una corte francese la scorsa settimana ha messo sotto indagine formale BASF Agro e il suo amministratore delegato per "la vendita di prodotti tossici pericolosi per la salute degli uomini e degli animali".

Oggi, anche Bayer CropScience France e il suo direttore generale sono stati messi sotto indagine perché la compagnia ha commercializzato l'insetticida Regent TS per nove mesi prma di venderlo a Bayer Agro lo scorso anno.
Entrambe le società negano che ci siano prove di un collegamento diretto tra l'insetticida e un altro tasso di more di api dove il prodotto è usato in prevalenza.