deutsch
english
francais
italiano
espanol
Photo
Lipobay

Ticinonline, 05/10/2006

Caso Lipobay: respinta la nuova istanza di promozione d'accusa

LOCARNO - La Camera dei ricorsi penali ha respinto la nuova istanza di promozione dell'accusa, per lesioni gravi intenzionali in subordine lesioni colpose, degli erdi fu Alberto Porta, patrocinati dall' avvocato Brenno Canevascini, nei confronti della casa farmaceutica Bayer e del dottor Daroslav Turkovic.

Nei loro conforni lo scorso mese di gennaio il procuratore pubblico, Nicola Respini, aveva emesso un decreto di non luogo a procedere. Erano stati indagati in seguito a una denuncia nei confronti di ignoti per titolo di lesioni gravi inoltrata nel dicembre del 2001 da Alberto Porta, deceduto fine giugno 2003, per i presunti effetti del farmaco anticolesterolo.

Ora agli eredi di Porta rimane soltanto la via del Tribunale federale per far valere le loro ragioni. La notizia è stata anticipata da Radio Fiume Ticino.